17 giugno 2011

Andrea Diprè

Andrea Diprè, un "uomo un perché" è il caso di dire.
Il perché dovrebbe essere il vostro. Perché rivolgersi ad Andrea Diprè?

Andrea Diprè, fantomatico critico di caratura galattica e quotidianamente in onda su Sky, sembra la creatura perfetta per dare giudizi su qualsiasi forma d'arte, purché lo si paghi, è uno scopritore di talenti, soprattutto i talenti che pagano, più pagano e più li scopre; le opere di cui ne decanta in stile aulico e meccanico la profondità artistica sono solo qualcosa in più per riempire la trasmissione.

Storie di vita vissuta, grazie a Dio solo in terza persona

Viene direttamente a casa vostra con il suo cameraman personale, vi filma, si guarda intorno, chiede soldi ma se non avete soldi state tranquilli, potete dargli mobili, vestiti, i vostri parenti; perché lui riconosce subito l'artista, basta che gli sia dia la cauzione.
Vi fa firmare un contratto che per qualche ragione sconosciuta al diritto non si può rescindere.

E' un avvocato, cosa credevate! Svelato l'arcano!

Ma che c'azzecca? In fondo chiunque può disquisire di arte, perché la fruizione dell'arte è soggettiva e Andrea Dipré ama l'arte, purché lo si paghi affinché la ami.
Voi direte che è il mondo dell'arte che funziona così, certo, è così, e dovete mettervelo in testa anche voi, tutto si muove solo se qualcuno ci mette i soldi.
Non esistono maghi, e ne parlo a ragion veduta, conoscendo abbastanza il mondo della musica e della scrittura.
Andrea Dipré non fa eccezione e non è altro che l'ingranaggio che fa gioco su chi sta sotto, lo pagate e lui crede in voi, vi recensisce, vi manda in televisione (mi fa venire in mente il film Requiem for a dream) si prende un vostro quadro come cauzione fingendo di apprezzarlo, non si sa mai che sfonderete così potrà rivendersi il vostro quadro.

Cari artisti sconosciuti non fatevi abbindolare da presunti amanti e venditori delle vostre opere, il mercato dell'arte si muove su cifre molto più alte, dovete mettervi il cuore in pace. I mecenati sono rari, quasi personificazioni mitologiche.
Se dovete investire i soldi per farvi pubblicità, fatevi fare un sito Internet, qualche campagna online, contattate giornali, partecipate a concorsi (anche lì i soldi spesso fanno la differenza), e qualche risultato, seminando un po' alla volta forse riuscirete ad ottenerlo.
E comunque continuate a comporre e creare, lo dovete a tutti, pensate a ciò che fate come un dono ai vostri posteri e alle persone che saranno in grado di emozionarsi senza chiedervi soldi.

Riporto a seguire il listino di Andrea Dipré, scovato su Internet e simile alle proposte che ho ricevuto per email.

- 1 registrazione di 5’ con l’artista e le Sue opere direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per 6 mesi per un totale di 26 uscite: costo complessivo 300 euro.
- 1 registrazione di 15’ con l’artista e le Sue opere direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY tutti i giorni per un totale di 20 uscite: costo complessivo 800 euro.
- 1 registrazione di 15’ con l’artista e le Sue opere direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY tutti i giorni per un totale di 52 uscite: costo complessivo 1500 euro.
- 1 registrazione di 15’ con l’artista e le Sue opere direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY tutti i giorni per un totale di 104 uscite: costo complessivo 2500 euro.
- 1 registrazione di 15’ con l’artista e le Sue opere direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY tutti i giorni per un totale di 208 uscite: costo complessivo 4000 euro.

o in quest'altra versione

- 1 registrazione di 5' con l'artista e le sue opere in studio televisivo a Milano o a Roma o direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per 6 mesi per un totale di 26 uscite: costo complessivo 300 euro
- 1 registrazione di 60' con l'artista e le sue opere in studio televisivo a Milano o a Roma o direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per un mese per un totale di 4 volte: costo complessivo 800 euro.
- 1 registrazione di 60' con l'artista e le sue opere in studio televisivo a Milano o a Roma o direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per 3 mesi per un totale di 13 uscite: costo complessivo 1500 euro.
- 1 registrazione di 60' con l'artista e le sue opere in studio televisivo a Milano o a Roma o direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per 6 mesi per un totale di 26 uscite: costo complessivo 2500 euro.
- 1 registrazione di 60' con l'artista e le sue opere in studio televisivo a Milano o a Roma o direttamente a domicilio dell'artista + messa in onda della registrazione su SKY una volta alla settimana per 12 mesi per un totale di 52 uscite: costo complessivo 4000 euro.

Riflette prima di elargire soldi a personaggi dell'Iperuranio come Andrea Dipré, il cui interesse è vendere fumo negli occhi e illusioni per spillare soldi esponenzialmente, partendo da cifre basse per poi chiedere sempre di più.

Se volete farlo prendete coscienza delle vostre scelte, ci sono tanti modi per spendere soldi e trovare vetrine, valutate sempre tutte le alternative.
Questo discorso dovrebbe essere applicato più in generale a qualunque settore artistico nel quale si tenti di sfondare.

Giorno dopo giorno seminate, sono convinto che prima o poi il raccolto arriva, in Italia con molta calma, ma anche qui qualcuno ce la fa.

P.s.
Tenete a mente questo principio:
"Un artista deve essere pagato, non pagare, altrimenti significa che qualcosa non torna."

Segnalo anche questa discussione a proposito di Diprè e quest'altra.

Aggiorno questo articolo segnalando una puntata di Manda Raitre alla quale è stato invitato Andrea Dipré per spiegare il suo modo di lavorare e "selezionare" gli artisti.

Prima parte
http://www.youtube.com/watch?v=i4KANQFoXPQ
Seconda parte
http://www.youtube.com/watch?v=32_1oIx-aV4

2 commenti:

Cece ha detto...

che tristezza!

ROSANNA FACCINBENI ha detto...

ANDREA DIPRE’ - CRITICO D'ARTE - “RE” DELLA MENZOGNA E DELLA TRUFFA

DESTINATARI DI QUESTO MESSAGGIO :
SE SIETE PITTORI e/o SCULTORI e/o APPARTENENTI AL MONDO DELL’ARTE, EVITATE QUALSIASI INCONTRO E CONTATTO CON ANDREA DIPRE’ PERCHE’ CON LA SUA ARIA MISTICA RIUSCIRA’ A RIPULIRVI IL PORTAFOGLI SENZA MANTENERE LE PROMESSE CHE VI FARA'.

VENITE A LEGGERE IL PERCHE'....
http://rosfac1957insegnante.wordpress.com/